Antonio Privitera, Sette indimenticabili momenti

14,00

EAN: 978-88-99783-60-0 Collana: Product ID: 957

Descrizione

 

In uno stile asciutto, d’impatto, granitico e venato di sarcasmo, si immagina un futuro prossimo, prossimo in modo allarmante, in cui le singole nazioni si siano dissolte in un unico, grande, potentissimo governo centrale: l’Unione. Come ogni dittatura, essa tende, tramite strumenti tecnologici e scientifici di grande raffinatezza, al controllo più totale delle masse, ridotte a essere scioccamente liete del relativo benessere economico esteso a tutto il pianeta anche attraverso una progressiva, spietata riduzione della popolazione mondiale, ritenuta “eccedente e inutile”.

Contro questa allucinante realtà, si battono dei “resistenti” ma, come spesso avviene, hanno obiettivi o troppo alti o troppo modesti, e tra loro si creano faide interne, tradimenti, doppiogiochisti, errori e orrori.

Una favola “nera” su un futuro non lontano, dominato dalla tecnologia al servizio del cinismo e della crudeltà più incontrollata. Un libro che non può non far riflettere.

pp. 246

disponibilità immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antonio Privitera, Sette indimenticabili momenti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies allow us to count visits and traffic sources, so we can measure and improve the performance of our site.

Monitoriamo gli accessi a questo sito tramite il servizio Google Analytics
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Decline all Services
Accept all Services