M. Bamboo G., Ogni filo che mi lega qui

13,00

EAN: 978-88-99783-38-9 Collana: Product ID: 737

Descrizione

 

Din è invisibile agli occhi di tutti. Nessuno si accorge di lui; per questo crede di essere morto. Eppure rimane nascosto dentro al campanile dove è nato, nel centro di un vecchio borgo. In quel luogo sperduto vivono i timoresi che, circondati da un folto bosco dove non si sono mai addentrati, credono di essere gli unici umani sulla Terra. Dall’alto del campanile, Din nota Fatma e se ne innamora.

I loro sguardi si incontrano e da quel momento a Din viene il dubbio, e con esso la folle paura, di essere vivo e reale. Fatma invece sospetta di avere avuto una visione, investiga su quel ragazzo misterioso e la sua indagine si trasforma presto in una ricerca più ampia di senso, che mette in subbuglio l’intero paese. Non è che l’inizio di un viaggio, un lungo viaggio tanto esteriore quanto interiore.

Il punto d’arrivo non sarà di certo l’ultima sorpresa di questo romanzo, scritto in modo impeccabile, e ricco di una capacità di analisi che non inquieta ma arricchisce sempre più, fino all’ultimissima riga.

pagg. 170

Disponibilità immediata

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “M. Bamboo G., Ogni filo che mi lega qui”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies allow us to count visits and traffic sources, so we can measure and improve the performance of our site.

Monitoriamo gli accessi a questo sito tramite il servizio Google Analytics
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Decline all Services
Accept all Services