Sergio Calzone, Non mi piace che si uccidano i cavalli

12,00

EAN: 978-88-99783-72-3 Collana: Product ID: 988

Descrizione

 

1862-1872: l’unificazione italiana è stata appena proclamata. Restano i problemi. In un primo tempo, è l’Esercito a essere chiamato per combattere confusi miscugli di brigantaggio e di rigurgiti restauratori. Dopo aver prevalso sul campo di battaglia con fatica e non senza orrori da entrambe le parti, lo Stato affida il mantenimento dell’ordine e la costruzione del senso di legalità ai Carabinieri. Questi scoprono tuttavia ben presto che non si tratterà affatto di gestione ordinaria.

Nove storie, ispirate a vicende vere, raccontano uno stile di vita univoco e inflessibile, interpretato esponendosi sempre in prima persona.

Disponibilità immediata

pp. 120

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sergio Calzone, Non mi piace che si uccidano i cavalli”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies allow us to count visits and traffic sources, so we can measure and improve the performance of our site.

Monitoriamo gli accessi a questo sito tramite il servizio Google Analytics
  • _ga
  • _gid
  • _gat

Decline all Services
Accept all Services